Conversazioni a ragion veduta 2017/18

Comunicato stampa
28 novembre 2017

INIZIANO GIOVEDÌ 30 NOVEMBRE 
LE «CONVERSAZIONI A RAGION VEDUTA»
ORGANIZZATE DAL CIRCOLO UAAR

«Conversazioni a ragion veduta»: questo il titolo scelto dal Circolo pordenonese dell'Uaar (Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti) per una serie di tre incontri di introduzione al funzionamento della mente umana (e sul perché a volte ci porta "fuori strada" nei ragionamenti), a come si formano le opinioni in un contesto sociale e a come si dovrebbero affrontare i problemi con un approccio scientifico.

Il primo incontro, "Quando la mente ci inganna: i cortocircuiti del ragionamento", si terrà presso la sede del Circolo, in via Montello 22 a Pordenone, giovedì 30 novembre alle ore 20.30. Ad introdurre il tema, presentando diversi esempi e sollecitando domande del pubblico, saranno Marta Antoniel, dottoressa in scienze e tecniche di psicologia cognitiva, Marco Iacobucci, dottore in comunicazione e Diego Martin, informatico e attivista locale del CICAP.

Altri due incontri si terranno giovedì 14 dicembre 18 gennaio ("Dentro o fuori dal gregge? L'influenza del gruppo nella formazione delle opinioni personali") e giovedì 18 gennaio 1° febbraio ("Perché è meglio la scienza? Introduzione al pensiero razionale e al metodo scientifico").

[Nota aggiunta dopo il rilascio del comunicato: l'incontro del 14 dicembre è stato rinviato al 18 gennaio, quello del 18 gennaio al 1° febbraio.]