Etica, bioetica, laicità - Incontro con Valerio Pocar

Comunicato stampa
15 ottobre 2019

VENERDÌ 18 OTTOBRE UN INCONTRO CON VALERIO POCAR
PER DISCUTERE DI ETICA E BIOETICA IN CHIAVE LAICA

I complessi temi dell'etica e della bioetica affrontati da un punto di vista laico: saranno questi gli argomenti trattati nel corso dell'incontro con il prof. Valerio Pocar, uno dei più autorevoli sociologi del diritto italiani, che si terrà venerdì 18 ottobre, alle ore 20.30, presso la sala "Teresina Degan" della Biblioteca Civica di Pordenone, grazie all'organizzazione del Circolo di Pordenone dell'Unione degli Atei e degli Agnostici Razionalisti.

«Come si legge nella presentazione di un libro che il prof. Pocar ha recentemente pubblicato, Pagine laiche — ricorda Loris Tissino, coordinatore del Circolo di Pordenone dell'Uaar — prima ancora che una doverosa caratteristica delle istituzioni, la laicità è uno stile intellettuale, proprio non solo di chi non crede, ma anche di chiunque si ritenga in dovere di pensare con la propria testa, di vagliare criticamente le idee, a cominciare dalle proprie, e di rispettare quelle altrui: la laicità va intesa come diffusione e condivisione del pensiero critico e razionale, che rappresenta il motore dello sviluppo civile, economico e sociale. Sarà molto interessante avere l'occasione di confrontarsi su questi temi con una persona di grande esperienza professionale, educativa e di impegno civile.»

A dialogare con il prof. Pocar durante l'incontro sarà il dott. Davide Mazzon, medico anestesista membro della Consulta di Bioetica di Belluno. L'incontro, inserito in una miniserie intitolata "Letture laiche - intepretare il mondo senza dogmi" che vedrà un secondo appuntamento a fine novembre sul tema della storia dell'antilaicità, gode del patrocinio del Comune di Pordenone.

Valerio Pocar, nato nel 1944, è autore di numerosi libri sulla normativa delle famiglie e ha insegnato nelle università di Messina e di Milano. È stato presidente della Consulta di Bioetica ed è presidente onorario dell’Uaar. È stato inoltre garante del Comune di Milano per la tutela degli animali.

Approfondimenti

Pagina web dedicata all'iniziativa:

Scheda del libro "Pagine laiche" (edizioni Nessun Dogma, 2019):